GIORNATA DEI GIOCHI DELLA GENTILEZZA

GIORNATA DEI GIOCHI DELLA GENTILEZZA - I Giochi della Gentilezza

Compila il modulo di partecipazione. Grazie

Mezzo Pieno

Mezzo Pieno - I Giochi della Gentilezza

L'associazione Cor et Amor aderisce al Movimento Mezzopieno

C'Era una Volta

C'Era una Volta - I Giochi della Gentilezza

coordinerà la Giornata Nazionale dei Giochi della Gentilezza nelle Marche

CONDIVI I TUOI GIOCHI DELLA GENTILEZZA

CONDIVI I TUOI GIOCHI DELLA GENTILEZZA - I Giochi della Gentilezza

Grazie per la conndivisione

Grazie per l'attenzione

Grazie per seguirci

Grazie per seguirci - I Giochi della Gentilezza

Grazie per seguirci - I Giochi della Gentilezza

PERDO CON GENTILEZZA

PERDO CON GENTILEZZA - I Giochi della Gentilezza

ETÀ: bambini dai 6 ai 10 anni

PARTECIPANTI: gruppi di 10-15 bambini

AMBITO: scuola, tempo libero, famiglia

AMBIENTE: spazio aperto, stanza abbastanza grande

DURATA: variabile.

MATERIALE: biglietti di cartoncino con su

scritte parole gentili ed altri con nomi di oggetti.

DESCRIZIONE: I giocatori si dividono in due squadre che si schierano in riga una di fronte all’altra

ad una certa distanza. Si tira a sorte per stabilire la squadra che inizia a giocare, la quale manda al

centro uno dei propri giocatori. Il bambino scelto ha i biglietti in mano, li mescola poi li lancia per

sparpagliarli, si allontana e dà il VIA. I bambini delle due squadre vanno a raccogliere i cartoncini.

Vince la squadra che trova più foglietti con parole gentili. Chi perde va a stringere la mano ai

vincitori per ricominciare.

CONOSCENZE GENTILI ALLENATE: il gioco promuove l’uso di parole gentili, allena l’attenzione, la collaborazione, l’accettazione, favorisce l’intesa amichevole tra i giocatori e l’empatia.

PROPOSTO DA: Classe III della Scuola Paritaria “Cuore Immacolato di Maria”, Palermo, nell’ambito del progetto Giocopedia della Gentilezza a Scuola Anno Scolastico 2016-2017.

commenti (0)