GIORNATA DEI GIOCHI DELLA GENTILEZZA

GIORNATA DEI GIOCHI DELLA GENTILEZZA - I Giochi della Gentilezza

Compila il modulo di partecipazione. Grazie

Mezzo Pieno

Mezzo Pieno - I Giochi della Gentilezza

L'associazione Cor et Amor aderisce al Movimento Mezzopieno

C'Era una Volta

C'Era una Volta - I Giochi della Gentilezza

coordinerà la Giornata Nazionale dei Giochi della Gentilezza nelle Marche

CONDIVI I TUOI GIOCHI DELLA GENTILEZZA

CONDIVI I TUOI GIOCHI DELLA GENTILEZZA - I Giochi della Gentilezza

Grazie per la condivisione

Grazie per l'attenzione

Grazie per seguirci

Grazie per seguirci - I Giochi della Gentilezza

Grazie per seguirci - I Giochi della Gentilezza

PALLA SPORT

PALLA SPORT - I Giochi della Gentilezza

ETA’: dai 3 ai 5 anni 

AMBITO: scuola e tempo libero (sport)

PARTECIPANTI: da 2 a 15

AMBIENTE: palestra, salone pluriuso, prato

DURATA: dai 5 minuti

MATERIALE OCCORRENTE: un pallone da rugby (spugna), un pallone da mini volley, uno da mini basket ed uno da baby calcio, un cerchio ed una porta ad espansione (oppure in alternativa una scatola di cartone di ampie dimensioni)

DESCRIZIONE: i giocatori si dispongono in riga, spalla vicino a spalla, davanti a loro, a circa due metri, viene posizionato il cerchio con all'interno i 4 palloni, a circa tre metri di distanza da esso viene sistemata la porta (o la scatola di cartone in posizione verticale). Prima dell'inizio del gioco il conduttore spiega ai giocatori a quale sport appartiene ciascuno dei 4 palloni, abbinandogli un movimento tipico della disciplina sportiva a cui si riferisce (per esempio palla da rugby-lancio con una mano, palla da calcio-calcio con un piede, palla da pallavolo-spinta della palla verso l'alto con le braccia, palla da basket-tiro della palla a palleggio verso la porta). Il conduttore chiamerà per nome un giocatore aggiungendogli lo sport (per es. Matteo Basket). Il giocatore andrà a prendere il pallone abbinato allo sport corrispondnete e dovrà provare a lanciarlo in porta con il movimento corretto.  I giocatori approfondiranno la conoscenza di alcuni sport.

CONOSCENZE GENTILI ALLENATE:  la memoria, l'attenzione, la conoscenza. 

PROPOSTO DA: Luca Nardi

Pubblicato l'8 Ottobre 2015 

commenti (0)