GIORNATA DEI GIOCHI DELLA GENTILEZZA

GIORNATA DEI GIOCHI DELLA GENTILEZZA - I Giochi della Gentilezza

Compila il modulo di partecipazione. Grazie

Mezzo Pieno

Mezzo Pieno - I Giochi della Gentilezza

L'associazione Cor et Amor aderisce al Movimento Mezzopieno

C'Era una Volta

C'Era una Volta - I Giochi della Gentilezza

coordinerà la Giornata Nazionale dei Giochi della Gentilezza nelle Marche

CONDIVI I TUOI GIOCHI DELLA GENTILEZZA

CONDIVI I TUOI GIOCHI DELLA GENTILEZZA - I Giochi della Gentilezza

Grazie per la condivisione

Grazie per l'attenzione

Grazie per seguirci

Grazie per seguirci - I Giochi della Gentilezza

Grazie per seguirci - I Giochi della Gentilezza

ORIGAMI DELLA GENTILEZZA

ORIGAMI DELLA GENTILEZZA - I Giochi della Gentilezza

ETA’: dai 7 agli 11 anni.

PARTECIPANTI: deve sempre essere pari, perché si gioca a coppie.

AMBITO: scuola, tempo libero, famiglia

AMBIENTE: aula, palestra, cortile…

DURATA: variabile.

MATERIALE:un origami della gentilezza per ogni coppia (da costruire seguendo le istruzioni).

DESCRIZIONE: uno dei due giocatori della coppia dice un numero (da 1 a 10) e l’altro giocatore muove avanti e indietro l’origami infilando pollice e indice delle due mani sotto le linguette del gioco costruito in precedenza. Il giocatore che ha deciso il numero, a questo punto indica una parte dell’origami e solleva il triangolo che la copre.  Se sotto è scritta una parola gentile, l’origami passa a questo giocatore ed è l’altro compagno a dire un numero. Se invece trova una parola non gentile, il gioco rimane in mano ancora all’altro compagno e di nuovo tocca a lui aprire e chiudere l’origami.

Vince il gioco chi riesce a tenere in mano l’origami per 3 volte di seguito.

CONOSCENZE GENTILI ALLENATE: le parole della gentilezza.

PROPOSTO DA: classe 2^B della scuola Primaria di Valgreghentino, in provincia di Lecco, nell’ambito del progetto Giocopedia della Gentilezza a Scuola Anno Scolastico 2016-2017

commenti (0)