GIORNATA DEI GIOCHI DELLA GENTILEZZA

GIORNATA DEI GIOCHI DELLA GENTILEZZA - I Giochi della Gentilezza

Compila il modulo di partecipazione. Grazie

Mezzo Pieno

Mezzo Pieno - I Giochi della Gentilezza

L'associazione Cor et Amor aderisce al Movimento Mezzo Pieno

CONDIVI I TUOI GIOCHI DELLA GENTILEZZA

CONDIVI I TUOI GIOCHI DELLA GENTILEZZA - I Giochi della Gentilezza

Grazie per la conndivisione

Grazie per l'attenzione

Grazie per seguirci

Grazie per seguirci - I Giochi della Gentilezza

Grazie per seguirci - I Giochi della Gentilezza

Home » GIOCOPEDIA DELLA GENTILEZZA » I Giochi della Gentilezza » BELL' ESEMPIO E CATTIVO ESEMPIO

BELL' ESEMPIO E CATTIVO ESEMPIO

BELL' ESEMPIO E CATTIVO ESEMPIO - I Giochi della Gentilezza

ETA’: dai 6 ai 10 anni

AMBITO: scuola

PARTECIPANTI: a partire da 1

DURATA: variabile

MATERIALE: nessuno

AMBIENTE: palestra, cortile

DESCRIZIONE: al via del conduttore i giocatori si muovono liberamente, per lo spazio a disposizione, camminando.  Quando il conduttore pronuncia BEL ESEMPIO, i giocatori dovranno fermarsi ed assumere una posizione gentile a scelta (per esempio dandosi un abbraccio, facendo un sorriso, alzando il braccio per parlare). La posizione dovrà essere mantenuta per 15 secondi. Se un giocatore si muove, dovrà sedersi, per rialzarsi quando i partecipanti riprendono a camminare. Se il conduttore pronuncia CATTIVO ESEMPIO i giocatori dovranno mantenere una posizione poco gentile (per esempio la linguaccia, il pollice verso il basso..) per 15 secondi, chi si muove si siede, come in precedenza. Il gioco viene ripetuto più volte. 

CONOSCENZE GENTILI ALLENATE: bel esempio, movimenti gentili ed attenzione.

PROPOSTA DA:  Luca Nardi

commenti (0)