GIORNATA DEI GIOCHI DELLA GENTILEZZA

GIORNATA DEI GIOCHI DELLA GENTILEZZA - Giochiamo Insieme

Compila il modulo di partecipazione. Grazie

Mezzopieno

Mezzopieno - Giochiamo Insieme

L'associazione Cor et Amor aderisce al Movimento Mezzopieno

Quel Posto che Cerchi C'é onlus

Quel Posto che Cerchi C'é onlus - Giochiamo Insieme

coordinerà la Giornata Nazionale dei Giochi della Gentilezza nel Veneto

C'Era una Volta

C'Era una Volta - Giochiamo Insieme

coordinerà la Giornata Nazionale dei Giochi della Gentilezza nelle Marche

CONDIVI I TUOI GIOCHI DELLA GENTILEZZA

CONDIVI I TUOI GIOCHI DELLA GENTILEZZA - Giochiamo Insieme

Grazie per la condivisione

BUONA EDUCAZIONE IN VACANZA

BUONA EDUCAZIONE IN VACANZA - Giochiamo Insieme

Condividi la tua esperienza

Grazie per l'attenzione

Grazie per seguirci

Grazie per seguirci - Giochiamo Insieme

Home » GIOCHIAMO INSIEME » CON MAMMA EO PAPA' » 2018-2019 » recensioni attività » 11 Novembre 2018 laboratorio di Creatività e racconti sulle tradizioni ludiche

11 Novembre 2018 laboratorio di Creatività e racconti sulle tradizioni ludiche

11 Novembre 2018 laboratorio di Creatività e racconti sulle tradizioni ludiche - Giochiamo Insieme

 Prosegue, con un buon riscontro, il progetto Giochiamo Insieme con Mamma eo Papà, che vede coinvolti 10 Comuni ad Ovest del Canavese. Durante l’ultimo weekend le famiglie del territorio hanno partecipato 

a due appuntamenti riguardanti la creatività e le tradizioni; durante il primo, svoltosi presso il pluriuso di Colleretto Giacosa, Fulvia e Bruno, due creativi del posto, hanno guidato genitori e bambini, nella creazione di bellissimi fuoriporta, con sopra scritto Welcome, un oggetto ben augurale per chi entra in una abitazione, i risultati sono stati eccellenti. Saper creare insieme rappresenta un bel modo per collaborare, una qualità importante per mantenere attiva una Comunità Locale. La seconda attività, ha riguardato I Giochi di una Volta a Fiorano C.se, in cui Giuseppe, Amalia e Giovanna, 3 memorie storiche del luogo, hanno raccontato alle famiglie i propri ricordi di gioventù, dai giochi che venivano svolti, ai luoghi dove giocavano a Fiorano C.se, questa iniziativa, moderata da Elisabetta Signetto, è stata possibile grazie alla collaborazione tra e con la pro loco e l’oratorio locale, oltre che col Comune. Una Comunità Locale è unita anche dalle tradizioni che accomunano i cittadini, per questa ragione è importante conservarle, pensando a dei momenti in cui vengano tramandate, in cui siano coinvolte le famiglie con bambini e ragazzi, che ne rappresentano la continuità. Alle due iniziative hanno partecipato rispettivamente 40 e 38 persone. Anche gli incontri ludici di pallavolo, tenuti il lunedì dalle 18 alle 19, dall’Asd Samone, che vede coinvolto Lorenzo Poletto, come allenatore, stanno ottenendo gradualmente un buon riscontro, sempre più famiglie stanno comprendendo l’importanza di condividere momenti ed attività ludiche, scoprendo la bellezza di sorridere insieme, di confrontarsi e crescere insieme.